Destinazione AFRICA: cultura, natura e relax

Destinazione Africa - foto via chanceviaggievacanze.it

Rieccoci nella rubrica dal tema più rilassante: Destinazioni! Si perché oggi vi parlo di nuovo di viaggi di nozze e vi porto in Africa. Un continente ricco di cultura, natura selvaggia e spiagge incontaminate. Che mette d’accordo ogni gusto, richiesta e … Continua a leggere

Outfit invitati: cosa indossare in matrimoni di mattina e sera

Outfit matrimonio - foto via ireneccloset.com

Da bravi invitati quando ricevete la partecipazione di matrimonio cercate di avere più informazioni possibili su quello che sarà l’evento. Deve si svolgerà e se vi sono dress code o richieste precise. Avere un’idea di come avverrà la giornata sarà utile per aiutarvi a fare la scelta giusta in tema di abiti, vi permetterà di essere a vostro … Continua a leggere

Calligrafia e wedding: un matrimonio scritto a mano

Calligrafia e wedding - foto via www.ceciliabcalligraphy.com

Oggi, sempre di più, matrimonio significa unicità e personalizzazione e proprio per questo motivo sono stati rivalutati tutti quei servizi dove la manodopera e la creatività la fanno da padrona. Pagare un esperto e un artista è di certo un valore aggiunto sia al portafoglio (ahi) che al vostro grande giorno (quindi ne vale la pena). Il costo maggiore sarà di certo giustificato dal servizio richiesto ed è difficile pentirsene. Tra … Continua a leggere

Pietre: lasciatevi ispirare per il vostro matrimonio

Pietre - foto via benesserecorpoemente.it

Spesso cerchiamo ispirazione nelle cose più assurde ma se avete delle passioni è bene invece cercare lì gli spunti per il vostro grande giorno. Tanti sono interessati alle proprietà delle pietre e queste potrebbero essere un ottimo punto di partenza … Continua a leggere

Fil Rouge: la scelta forse più importante

Un matrimonio è un evento ricco e complesso. Perché tutto sia legato e armonioso è necessario dare un tema che nel settore viene definito appunto fil rouge. Questo ha lo scopo di rendere unica la vostra giornata, caratterizzarla in base al vostro stile e soprattutto far si che l’insieme degli eventi che compongono questo giorno così importate non siano tra loro disconnessi ma al contrario legati e bene amalgamati!

Fil Rouge - foto via www.petitecoco.it

Fil Rouge – foto via http://www.petitecoco.it

Ogni anno ha le sue tendenze, i suoi colori, le sue novità. Ogni sposa o coppia di sposi ha le sue aspettative, il suo stile e le sue necessità oltre che un preciso budget!

Questo per farvi capire che le mode sono interessanti spunti da cui partire ma che prima di tutto è bene seguire quello che è il proprio gusto.

Quando si parla di fil rouge si fa riferimento a tutto quello che nelle decorazioni e scelte stilistiche segue un tema che può essere un semplice colore come uno stile o un elemento complesso.

Fil Rouge - foto via www.groupon.it

Fil Rouge – foto via http://www.groupon.it

Scegliere questo elemento così fondamentale non è certo facile e la decisione non va presa velocemente perché andrà a ripercuotersi sull’intero evento. Non dovrà essere una scelta che vi possa stufare facilmente e che sia facilmente adattabile alle diverse decorazioni delle location, dell’auto, degli abiti e di tutto quello che avete previsto.

Insomma il fil rouge è l’elemento più difficile da definire ma vi renderà facile tutte le altre scelte.

A rientrare nelle grinfie del tema del matrimonio saranno: le decorazioni, floreali o meno, per la location del ricevimento o cerimonia, per l’auto, le partecipazioni e inviti, la musica e l’intrattenimento, l’abito, il tableau e menù, la mise en place e tutto ciò che avete pensato per personalizzare il vostro giorno.

Ogni dettaglio dovrà rifarsi allo stile scelto. E’ bene che questo sia semplice e facilmente individuabile dai vostri invitati che lo potranno riconoscere e apprezzare.

Ma come scegliere? Gli spunti sono tanti e se non siete una coppia che ha un elemento che li caratterizza, un colore o un tema, può essere difficile vista la moltitudine di idee che vedrete e troverete. Per facilitarvi la decisione potrete far riferimento a questi argomenti che possono fungere da linea guida!

STILE

Quindi per prima cosa dovete chiedervi quale tipologia di matrimonio avete in mente e condividete soprattutto. Elegante, minimal, pomposo, insomma come sarà il vostro giorno?

PERIODO DELL’ANNO

Ogni periodo ha delle sue peculiarità e soprattutto dei colori più o meno adatti. Lasciatevi guidare dal mese o dalla stagione che avete scelto. Questo anche per la scelta dei fiori che andrete ad utilizzare. L’importanza della stagionalità che spesso vi ripeto.

Se volete qualche spunto colorato date una letta qui ai colori per i matrimoni 2017.

PASSIONI, HOBBIES, INTERESSI

Tutto ciò che vi piace fare insieme può essere il perfetto fil rouge delle vostre nozze: uno sport, una attività culturale, viaggiare, cucinare insomma davvero tutto! Starà poi a voi riuscire ad adattarlo al meglio nelle decorazioni e negli elementi utili per il vostro giorno.

Anche l’amore per l’ambiente o gli animali possono essere ottimi spunti da cui partire, pensateci.

AVVENIMENTI IMPORTANTI

Date, anniversari, eventi importanti per la vostra storia, un concerto, un episodio divertente.

Potete sfruttare i ricordi più belli per riprodurli come tema portante del vostro giorno. Avete un primo incontro o appuntamento da sogno che ben si presta? Usatelo come filo conduttore del vostro matrimonio, più romantico di così!

Fil Rouge - foto via www.groupon.it

Fil Rouge – foto via http://www.groupon.it

Personalizzare vuol dire rendere unico per questo non potete affidarvi a mode e tendenze del momento ma cercare dentro di voi l’elemento che vi rappresenterà in questo giorno così speciale.

Qualunque sarà la vostra scelta ricordatevi di non esagerare. Armonia ed eleganza saranno sempre le caratteristiche vincenti.

La vostra eSse

Wedding e gravidanza: parliamone

Wedding e gravidanza - foto via www.pexels.com

Parliamo sempre di matrimoni ma oggi nella rubrica Vita di coppia voglio anche parlarvi di quello che in buona parte produce un matrimonio, bambini! Ebbene sì perché tantissimi sposini gli ultimi mesi di preparativi o in viaggio di nozze provano … Continua a leggere

Wedding Gadget: quelli che tutti vogliono

Gadget - foto via www.abitipersposa.com

Wedding bag, favors, bomboniere, decorazioni. Non importa che nomi abbiano, ai vostri invitati interessa solo poterseli portare a casa! Siamo sinceri: chi non cerca di arraffare qualsiasi cosa dall’aspetto grazioso che trova ad un matrimonio? Fiori, libretti messa, ventagli, sassolini, … Continua a leggere

Sughero che mania!

Decorazioni in sughero - foto via www.misposoenonmisveno.wordpress.com

Si parla spesso di decorazioni e fil rouge e naturalmente di creatività e manualità. Vi ho dato tanti spunti per realizzare in autonomia diversi elementi del vostro grande giorno! Per le spose e gli sposi creativi oggi voglio parlarvi di … Continua a leggere

Location d’incanto: AgriFattoria da Mauro e Chiara

AgriFattoria da Mauro e Chiara

Rieccoci nella rubrica Location d’incanto. Oggi vi porto all’aria aperta e a contatto con la natura. Vi parlo infatti dell’AgriFattoria da Mauro e Chiara. Ci troviamo in una regione, la Liguria, che ormai lo avrete capito mi ha fatta innamorare! … Continua a leggere

Stupite i vostri invitati: quando ad intrattenere siete voi sposi

Chi ha detto che l’intrattenimento delle vostre nozze deve essere esclusivamente affidato ad esterni?

Se siete grintosi e divertenti e soprattutto vi piace mettervi in gioco oltre che in mostra potrebbe essere interessante organizzare un piccolo spettacolo per i vostri invitati.

Intrattenimento sposi - foto via www.villaottoboni.it

Intrattenimento sposi – foto via http://www.villaottoboni.it

Per i più esperti si può pensare a qualcosa in grande ma anche un piccolo momento vostro può andare bene e, fidatevi, sarà di certo apprezzato. Siete o non siete i protagonisti indiscussi della giornata? E allora accendete i riflettori!

Voglio darvi qualche sputo carino da cui partire per ideare il vostro momento.

BALLETTO

Classico ma sempre apprezzato è il balletto degli sposi. Non parliamo del primo ballo o meglio non proprio. Infatti la mia idea per voi è quella di iniziare un primo ballo, un po’ classico, per aprire le danze. Ma quando ormai si è pronti a vederlo terminare nella maniera che tutti si aspettano è il momento di stupire. Fine dell’atmosfera romantica e via al divertimento. Preparate una coreografia adatta al vostro stile e al vostro carattere. Spiritosa, atletica o spericolata. Stupite tutti e, perché no, coinvolgeteli!

Intrattenimento sposi - foto via aziende.weddingsluxury.it

Intrattenimento sposi – foto via aziende.weddingsluxury.it

Se volete aggiungete qualche gadget per rendere il tutto ancora più spettacolare.

CANZONE

Gli invitati vi stanno aspettando nella location e voi volete fare un ingresso degno di nota? Scegliete un brano adatto a due amanti e scatenatevi nelle danze. A me viene in mente Grease, vestito e tacchi permettendo, o, perché no, Dirty Dancing! Ma anche pezzi più tranquilli e romantici. Sentiranno prima le vostre voci per poi vedervi comparire e poi quando capiranno quello che sta succedendo li avrete già stregati!

Intrattenimento sposi - foto via www.geniosoundanimazione.it

Intrattenimento sposi – foto via http://www.geniosoundanimazione.it

FLASH MOB

Vogliamo strafare? Allora perché non organizzare un flash mob accordandovi per tempo con alcuni invitati o meglio con eventuali gruppi di ballo o canto o musical di cui fate parte?

In un momento che ritenete opportuno potete infatti inscenare un piccolo spettacolo che ha luogo come per caso lasciando tutti stupiti.

Infatti se i primi due sono in momenti in cui comunque vi stanno aspettando, qui si tratta di prenderli alla sprovvista in un momento dove nessuno si aspetta nulla men che meno questo!

Intrattenimento sposi - foto via www.calabriasposi.com

Intrattenimento sposi – foto via http://www.calabriasposi.com

Prendete spunto da un musical che vi piace e ricordate che dovete divertirvi oltre che far divertire!

E voi cosa avete organizzato al vostro matrimonio?

 

La vostra eSse