Outfit invitati: cosa indossare in matrimoni di mattina e sera

Outfit matrimonio - foto via ireneccloset.com

Da bravi invitati quando ricevete la partecipazione di matrimonio cercate di avere più informazioni possibili su quello che sarà l’evento. Deve si svolgerà e se vi sono dress code o richieste precise. Avere un’idea di come avverrà la giornata sarà utile per aiutarvi a fare la scelta giusta in tema di abiti, vi permetterà di essere a vostro … Continua a leggere

Le bomboniere solidali di SOS Villaggi dei Bambini. Una scelta d’amore

Bomboniere SOS Villaggi dei Bambini

Il vostro matrimonio è alle porte ed ora state organizzando e pensando agli ultimi dettagli. Una delle decisioni più difficili sarà la scelta delle bomboniere. Lo so, non lo credete possibile ma fidatevi che è così perché è qualcosa che … Continua a leggere

Unici ed originali con il Fingerprint Guestbook

Fingerprint Guestbook - foto via theweddingdolls.co.uk

Avrete sicuramente sentito parlare di Guestbook, termine inglese che sta ad indicare il libro dedicato ai pensieri e ricordi che i vostri ospiti scriveranno durante il vostro matrimonio e che vi resterà, insieme alle fotografie, come ricordo materiale dell’evento. In Italiano, … Continua a leggere

Sposarsi sul Lago d’Orta

Palazzo Ubertini

Sarà che la mia vacanza alla scoperta di questo luogo è avvenuta casualmente durante le nozze di Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi e perciò diciamo che nell’aria si respirava un che di magico, regale e unico, sta di fatto che … Continua a leggere

Social Wedding. Social Media Addicted anche il giorno delle nozze

social addicted - esse di sposa

Siete amanti dei social media e state già pensando a come resistere durante il vostro giorno senza un smartphone in mano? Tranquilli! Non dovrete assolutamente pensarci! Infatti potete optare per un matrimonio che si può definire social! Il mondo del … Continua a leggere

Mise en place: Come deve essere apparecchiata la tavola il giorno del matrimonio?

mise en place esse di sposa

Nella maggior parte delle cerimonie si passa molto tempo seduti a tavola a mangiare! La seduta dovrà per questo riportare lo stile e le decorazioni principali del vostro giorno! Spesso però nella foga di rendere bellissimo ogni posto a sedere … Continua a leggere

Il corteo nuziale. Diamo il via alla cerimonia!

corteo esse di sposa

Il momento forse più emozionante del matrimonio è l’ingresso della sposa. Genitori, parenti, amici, testimoni, sposo e celebrante sono lì solo per lei. Che sia la chiesa o una sala comunale poco importa perché tutti gli occhi sono per la … Continua a leggere

Si agli scherzi ma no alle esagerazioni!

Oggi parliamo della tendenza di fare scherzi, spesso non proprio simpatici, agli sposi prima e durante il ricevimento!

Ebbene si, forse sarà capitato anche a voi di prenderne parte al matrimonio di qualche amico: auto riempite di carta igienica nel migliore dei casi o imbrattate di schiuma e scritte, spose con l’abito sporco a causa di giochi mal organizzati!

Gli scherzi sono tanti e possono essere divertenti se siete gli spettatori ma provate a mettervi nei panni della coppia di novelli sposi!

Io perciò dico si agli scherzi simpatici ma no alle esagerazioni poiché il matrimonio anche se è una festa deve comunque mantenere un certo livello di eleganza per non divenire di cattivo gusto!

Perciò se state organizzando il vostro matrimonio e temete che i vostri amici o quelli dello sposo potrebbero organizzare scherzi non apprezzati ecco qui per voi alcuni spunti per il contenimento dei “giocherelloni”!!

Piano A

Cercate un amico/a fidato/a che possa incanalare tutte le folli idee in attività divertenti ma allo stesso tempo moderate, adatte sia all’evento che alla presenza di parenti più tranquilli e di una certa età.

Gli scherzi simpatici che possono essere organizzati sono molti e sicuramente il vostro amico/a fidato/a saprà quali scegliere per voi!

Ecco alcuni spunti:

Mini spettacolo

Durante il ricevimento, tra una portata e l’altra o nel momento che ritenete più indicato, potete omaggiare gli sposi e gli ospiti con un balletto divertente preparato in precedenza con il gruppo di amici più stretti e testimoni. Accordandosi con il dj o il musicista per la base sarà una bella sorpresa per tutti!

Video divertente

Sempre durante il ricevimento, nel momento che ritenete più opportuno, potete proiettare un video in cui ripercorrete la storia degli sposi o i momenti più romantici o divertenti della coppia con foto frasi e video. Attenti a non farlo durare troppo e a non utilizzare immagini imbarazzanti o che potrebbero far sentire a disagio la coppia davanti ai parenti. Scegliete una musica significativa e via con la sorpresa! Dovrete avere un proiettore ed un telo o un muro bianco.

La pensiamo uguale?

Mettete alla prova la neo-coppia! Fateli sedere schiena contro schiena (così che non possono suggerirsi) e fategli domande su date di fidanzamento, vita futura, e tutto quello che può venirvi in mente! Ricordate sempre di evitare domande troppo imbarazzanti poiché vi saranno tanti parenti e di tutte le età!

Mi riconosci?

Classico gioco ma sempre divertente! A turno bendate gli sposi: la sposa dovrà riconoscere il neo marito ad occhi chiusi toccando una parte del corpo ad esempio naso, orecchio, mano, ecc tra un gruppetto di uomini; stessa cosa per lo sposo che ad occhi chiusi dovrà riconoscere la neo sposa toccando caviglie, bocca, naso, ecc tra un gruppetto di invitate. Potete anche ingannarli inserendo componenti maschili per lo sposo e viceversa!

Viva gli sposi 

Simpatica idea è quella di legare delle lattine vuote con dello spago all’auto degli sposi parcheggiata fuori dalla chiesa. In questo modo al momento della partenza verso la location del ricevimento li sentiranno in tutto il paese! Evitatelo solo se chiesa/comune e location sono a grandi grandi distanze e c’è il rischio di perderle per strada!

Piano B

Se il piano A non è possibile o non credete sia sufficiente, beh allora dovrete usare il piano B e cioè tenerli il più occupati possibile in attività divertenti durante il ricevimento!

Anche qui le idee sono tantissime, vi propongo le più interessanti:

Photo Booth

Per me che sono un’amante degli scatti fotografici la scelta migliore (e fidatevi, regala anche dei bellissimi ricordi per voi e per gli ospiti) è il Photo Booth. Noleggiate una cabina o attrezzate una zona apposita per gli scatti fotografici che saranno stampabili sul momento.

Il Photo Booth può seguire il tema del matrimonio (con oggetti che gli ospiti possono utilizzare per gli scatti o semplicemente con delle istruzioni per le pose nelle fotografie!) oppure può essere neutro e lasciare totale libertà alla fantasia dei vostri invitati! Grandi e piccini non si staccheranno più dall’attrazione, questo è assicurato.

Balli di gruppo

Se vi piace ballare e la maggior parte dei vostri ospiti potrebbe gradire vi propongo l’animatore di balli di gruppo! Stile villaggio estivo, seguirete i passi di brani da voi selezionati che possono essere adatti a grandi e piccini!! Un altro modo per passare insieme il tempo divertendosi e creando delle situazioni fantastiche per il fotografo! I vostri ospiti ne saranno entusiasti  e se siete in molti è un ottimo modo per far socializzare più velocemente i due rami della famiglia!

Kissin Booth

Simile al Photo Booth ma qui i protagonisti sono i baci!! Fare preparare una zona nella quale vi posizionerete voi sposi e dove a turno verranno i vostri invitati per darvi baci di augurio! Ogni bacio sarà immortalato regalando a voi e ai vostri ospiti degli splendidi ricordi. Un momento formale e spesso pesate diventerà divertente e simpatico!

Video ricordo

Se le foto non vi bastano potrete adibire uno spazio in cui i vostri invitati possono lasciarvi un messaggio di augurio durante tutta la durata del ricevimento!! Rivedere i filmati sarà sicuramente divertente!

 

Ricordate che oltre a tenere a bada i più grandi, se avete tra gli ospiti dei bimbi è bene pensare anche a loro! Animatori specializzati, giochi gonfiabili o non, trucca bimbi e sculture di palloncini! Apprezzeranno loro e i loro genitori!!

 

La vostra eSse

Favors – sbizzarrite la vostra fantasia!

Green Favor - Immagine tratta da http://giovannadamonte.it/bomboniere-2/

Abbiamo parlato qualche articolo fa delle bomboniere e come ormai saprete il presente è d’obbligo e i vostri invitati se lo aspettano.  Per questo motivo non deludeteli e pensate anche a loro! Non tutti gli sposi però simpatizzano per confetti … Continua a leggere

Le regole del galateo: le partecipazioni e gli inviti

Finalmente la data è decisa, la location è confermata ed ora  bisogna avvisare tutti gli invitati!

E’ sicuramente una gioia ma anche un grande impegno da non sottovalutare: le regole del galateo per quanto riguarda l’invito alle nozze sono importanti, non bisogna dimenticare nessun invitato e fare tutto nel modo giusto.

Salvo scelte tematiche particolari, che volete richiamare anche nelle partecipazioni, le opzioni vincenti sono eleganza e semplicità. Il testo deve essere facilmente leggibile e chiaro, sono bandite scelte fuori luogo e di cattivo gusto. Va bene personalizzarla ma senza esagerare: riempirla di vostre foto il più delle volte rende solo la lettura difficile e poco comprensibile.

La regola prevede di inserire i nomi dei genitori dello sposo a destra mentre a sinistra quelli della sposa seguiti dalla frase “annunciano il matrimonio” e i nomi dei rispettivi figli accompagnati al centro da luogo, data e orario della cerimonia e ai lati dagli indirizzi rispettivi.

Se nell’invito alla cerimonia si scrive prima il nome dello sposo, sull’invito al ricevimento va prima quello della sposa. Nella partecipazione non è necessario confermare la presenza, cosa invece importante per il ricevimento ed è per questo motivo che risulta indispensabile, sotto i nomi degli sposi e l’indirizzo della location scelta, la sigla R.S.V.P. che sta ad indicare Répondez s’il vous plaît a cui deve seguire il contatto che utilizzate per raccogliere le conferme di presenza. Non va assolutamente inserita alcuna informazione relativa alla lista nozze quanto meno l’IBAN del vostro conto: l’invitato deve sentirsi libero di scegliere come e dove acquistare il regalo di nozze.

Se la coppia sceglie di seguire la tradizione, ed il ricevimento è organizzato dai genitori della sposa, a loro totale carico, ad invitare gli ospiti saranno loro e non gli sposi.

Per quanto riguarda l’invio, gli invitati vengono citati senza avverbi o aggettivi salvo nel caso di gradi militari per cui è obbligatorio menzionarli. L’indirizzo sulla busta va scritto a mano in una calligrafia chiara e semplice e la spedizione va fatta almeno un mese prima, meglio due, tenendo conto che se vi sposate in estate oppure avete invitati che risiedono all’estero dovete considerare di iniziare a inviarle almeno tre mesi prima. Dovete infatti dare modo agli ospiti di ricevere l’invito per tempo ed organizzarsi per l’evento.

Il vostro matrimonio è interamente modellabile e personalizzabile in base alle vostre esigenze ma vi sono alcune  le regole del galateo che vanno rispettate poiché sinonimo di educazione e rispetto. Non inviate le partecipazioni tramite mail o simpatici messaggi di testo e annunciate le nozze  a voce solo nel caso in cui le situazioni familiari siano complesse e difficili.

La vostra eSse

Alcune informazioni tratte da Si fa non si fa. Le regole del galateo 2.0 di Barbara Ronchi della Rocca