Intervista alla Make Up Artist Daniela Parisi: quando la passione diventa professione

Finalmente parliamo di nuovo di bellezza nella rubrica Le interviste di eSse. Uno dei crucci delle spose è essere perfette il giorno più importante per avere fotografie e video impeccabili. Perché, diciamocela tutta, per un giorno vogliamo essere le più belle e nulla ce lo ricorderà più di una foto ben riuscita. Per fare tutto questo, oltre ad abito e capelli ad hoc, è importantissimo il trucco.

Proprio per questo ho deciso di intervistare Daniela Parisi, una professionista del settore. Ma vi lascio dire ogni cosa da lei!

Daniela Parisi Make Up Artist

Daniela Parisi Make Up Artist

E: Ciao Daniela, benvenuta su eSse di Sposa! Sono contenta di poter dare alle spose alcuni consigli in merito al make up poiché ho notato che è un argomento che sta molto a cuore ed effettivamente se manca, o è fatto male, può compromettere l’ottimo lavoro di vestito e capelli. Perciò raccontaci tutto e parlaci subito di te!  

D: Ciao! Mi chiamo Daniela Parisi e sono una consulente d’immagine, nonché Make Up Artist professionista. Vivo a Genova ma per lavoro mi sposto in tutta Italia.

E: Quello di cui avevamo bisogno insomma! Ma dicci un po’ come è nata questa passione per il mondo del beauty? Come ti sei formata? Che studi hai fatto?

D: La mia passione per il beauty, in particolar modo per il make up, è nata all’età di 14 anni quando provai una palette duo di ombretti di mia madre! Me lo ricordo ancora! Erano due azzurri, uno più chiaro e uno più scuro e provavo già a fare dei trucchi e delle sfumature da “vera professionista”. Ok, riguardando le foto erano oscene ma era solo l’inizio!

Daniela Parisi Make Up Artist

Daniela Parisi Make Up Artist

Scherzi a parte, inizialmente volevo che la passione rimanesse tale senza trasformarsi in un vero e proprio lavoro. Dopo una laurea in Economia Aziendale e le diverse esperienze lavorative, ho capito che l’unica cosa che poteva rendermi felice e farmi sentire realizzata era proprio quella di diventare truccatrice professionista. Mi sono diplomata presso l’Accademia PaolaP di Genova e mi piacerebbe continuare a fare corsi per scoprire nuove tecniche e aggiornarmi sulle novità che questo mondo offre.

E poi dico sempre: scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche per un giorno in tutta la tua vita! 

E: Verissimo e infatti si sente tutto il tuo entusiasmo! Sono questi i fornitori che ogni sposa deve cercare, quelli che hanno passione e amano il loro mestiere. Ma il make up non è solo wedding, anzi. Quindi quando ti sei avvicinata a questo settore così magico ed emozionante come solo i matrimoni e gli eventi attinenti possono essere?

D: Ecco prima parlavo di esperienze lavorative avute in passato e tra queste c’è stata una breve esperienza durata un anno come wedding planner! E’ un lavoro bellissimo ma sentivo che mancava qualcosa e che non era il lavoro giusto per me. Guardavo sempre i look che venivano proposti e realizzati e cercavo poi di dare la mia interpretazione. Molte volte avrei voluto tanto farli io quei lavori e poi quanta soddisfazione ti dà vedere la sposa contenta del lavoro che hai fatto!

E: Sei dunque stata una wedding planner prima di una esperta di bellezza. Questo di certo da’ al tuo lavoro un valore aggiunto perché saprai essere di supporto alla sposa conoscendo tempistiche, necessità e doveri dei mesi che precedono il grande evento! Non si può chiedere di meglio insomma! Ma cosa si prova ad occuparsi di una sposa e della sua bellezza? Ogni donna sogna di essere bellissima quindi immagino che la pressione sia molta! Quali sono i tuoi consigli per loro?

D: Lavorare con le spose sicuramente è una cosa meravigliosa perché ti permette di rendere ancora più bella e radiosa una donna che sta per vivere il suo giorno più importante! La pressione è molto alta soprattutto perché loro sono giustamente agitate e tu devi assolutamente essere concentratissima e diffondere tranquillità. Quello che consiglio sempre alle spose è di non avere attorno a sé troppa confusione durante la preparazione. Io sono quasi sempre l’ultimo step prima della vestizione e dell’uscita di casa quindi la loro agitazione è parecchio alta. 

Il momento del trucco deve essere un momento rilassante nel quale la sposa si fa coccolare senza pensare a nulla, quindi meglio scegliere un posto tranquillo nel quale stare da sole o con un massimo di due persone vicino ma non di più! 

E: Gestire l’ansia è difficile soprattutto in un lavoro come il tuo che richiede precisione. Di certo l’avere accanto nei momenti pre – matrimonio solo le persone più care, ma in numero limitato, è un buon consiglio che ogni sposa dovrebbe prendere in considerazione dal momento del risveglio all’entrata in chiesa. Vi aiuterà ad essere più serene meno agitate anche perché se chi vi sta accanto è in ansia non farà che trasmettevi il suo stato d’animo aggravando il vostro senza volerlo. Ma io adesso sono curiosa, le make up artist sono davvero tante, che cosa ti distingue? Quale è una caratteristica del tuo stile, del tuo modo di lavorare che gli sposi non potranno che apprezzare? 

D: La mia principale caratteristica sicuramente è quella di mettere subito a proprio agio le persone. Sono fatta così! Voglio subito creare un ambiente informale e amichevole! Il mio stile è sicuramente molto incisivo a livello fotografico e la caratteristica principale è infatti la resa oltre che la durata del trucco! 

Daniela Parisi Make Up Artist

Daniela Parisi Make Up Artist

Un consiglio a tutte le future sposine: per quel giorno affidatevi sempre a persone professioniste che hanno già avuto parecchia esperienza in questo settore perché ricordatevi che le foto rimarranno per sempre e se il trucco non è propriamente adatto a voi non si potrà far nulla per modificarlo.

E: Si, concordo, è bene infatti ricordarsi che il volto e il viso saranno protagonisti e dovrete piacervi, essere bellissime e fotogenicheUna mano esperta saprà anche consigliarvi su ciò che più si addice ai vostri lineamenti evitando brutte sorprese! Ma naturalmente non si parla solo di wedding, sono immagino tante le occasioni in cui avrai modo di lavorare!

D: Le occasioni sono e sono state tante! Ho avuto la fortuna di collaborare con fotografi, truccare in spettacoli o durante delle sfilate. Spesso mi capita anche di fare consulenze personalizzate per insegnare alle persone a truccarsi da sole e questa cosa mi piace molto perché mi dicono che trasmetto tanto la passione che ho per il mio mestiere.

E: Insomma non sei mai con le mani in mano! Questo sicuramente ti  modo di essere molto esperta e quindi di dare molta sicurezza a chi decide di affidarsi a te! Ma tornando alle spose, quanto l’abito e l’acconciatura influiscono sul trucco? Quali sono state le tendenze per i matrimoni 2017 e invece cosa ci attende in questo 2018?

D: L’abito, l’acconciatura e il trucco devono assolutamente essere in sintonia. La prima cosa che faccio quando incontro una sposa per la prima volta e chiederle di vedere il vestito e l’acconciatura. Oppure se è possibile fissare la prova trucco e la prova acconciatura lo stesso giorno in modo da vedere come sta l’insieme.

Le tendenze principali del 2017 sono state sicuramente la cura estrema della base per renderla luminosa e poco “abbronzata” ma molto definita. Occhi naturali nei toni del beige e marrone e talvolta una punta di nero per renderlo più intenso, eyeliner e tanto tanto mascara con l’aggiunta di ciglia finte

Invece per il 2018 vedremo sempre un trucco piuttosto classico e delicato. Sugli occhi colori più intensi ma le labbra torneranno ad essere chiare, preferibilmente nude.

Daniela Parisi Make Up Artist

Daniela Parisi Make Up Artist

In realtà se posso dire la mia, non esiste poi una vera e propria tendenza: il trucco sposa deve rispecchiare il modo di essere della protagonista di quel giorno! La sposa deve sentirsi a proprio agio: se ama il make up naturale sceglierà sempre un look sobrio, mentre la sposa più estroversa sicuramente sceglierà un trucco più eccentrico. Il  truccatore deve essere bravo a capire la personalità della cliente e a ricreare il perfetto make up che la renda ancora più bella, che esso sia più naturale o più accattivante.

E: Ben detto, sono pienamente d’accordo. Certo ogni anno ha qualche tendenza che ritroviamo spesso, però la sposa deve riuscire a estraniarsi un attimo da ciò che vede e pensare, e soprattutto farsi consigliare, tenendo in considerazione quella che è la sua fisicità, i suoi colori, lo stile che ha scelto per il grande giorno, il clima e tanti altri importanti aspetti! A questo modo di pensare sicuramente verrete guidate dal professionista al quale vi affiderete. Nel caso di Daniela devo dire che siete in ottime mani perché ha passione da vendere, come si è capito fin dalla prima riga, e soprattutto mette al primo posto la cliente e quello che è il suo desiderio. Vuoi invece svelarci qualche impegno del 2018 in cui ti vedremo all’opera? Insomma cosa ti aspetta per questo anno che verrà, vuoi svelarci qualche cosa sui tuoi prossimi lavori? 

D: Sicuramente mi piacerebbe continuare a lavorare nel mondo del wedding e anche a trasmettere la mia passione attraverso le consulenze personalizzate. Ci sono tante novità e nuovi progetti in collaborazione con altri professionisti, dei quali non posso ancora parlarvi ma come si suol dire restate sintonizzati!

Daniela Parisi Make Up Artist

Daniela Parisi Make Up Artist

E lo faremo sicuramente.

Per non perdervi nulla vi lascio i contatti di Daniela Parisi. In particolare:

Pagina Fb Daniela Parisi Make Up Artist

Instagram Daniela Parisi Makeup

Sito http://www.danielamakeup.it/

Profilo su Matrimonio.com 

La vostra eSse

Annunci

One thought on “Intervista alla Make Up Artist Daniela Parisi: quando la passione diventa professione

  1. Pingback: Per ogni capriccio c’è Barbara Grasso e il suo team pronti a tutto per il beauty delle future spose  | eSse di Sposa®

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...