Intervista doppia a Carola Biasetti e all’atelier Marina e Monica Spose

Era da un po’ che non pubblicavo un’intervista e sono felice di riprendere la rubrica con questa che racchiude un po’ di argomenti! Si parla infatti di wedding planner, di atelier e di eventi! Insomma cari sposi materiale davvero scottante per voi!

Oggi ho con me Carola Biasetti Wedding & Events Planner e MARINA E MONICA SPOSE ATELIER di Celle Ligure.

E: Partiamo con te Carola! Prima di tutto raccontaci chi sei e soprattutto cosa fai!

C: Mi chiamo Biasetti Carola e ho 26 anni, ho studiato al liceo socio-psico pedagogico e successivamente mi sono laureata in servizio sociale.

Sono sempre stata appassionata di eventi in generale, infatti, nel tempo libero, mi sono sempre occupata dell’organizzazione di sfilate di moda, concorsi di bellezza, concorsi di canto e altre iniziative.

 

E: Davvero una forte passione la tua, che coltivi ormai da anni! Ma raccontaci come è nato quest’amore per gli eventi e i matrimoni?

C: Come dicevo la mia passione per gli eventi è innata e da circa 2 o 3 anni ho cominciato a pensare che dovessi farla diventare il mio lavoro, non a caso il mio motto è una frase di Steve Jobs che dice: “L’unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai”. Così mi sono iscritta ad un corso di wedding planner poiché volevo avvicinarmi al mondo degli eventi privati e devo dire che è stato amore a prima vista!

E: E’ sempre bello incontrare persone che amano il proprio lavoro! E fidati è una cosa rara. Ma svelaci un po’ cosa si prova a gestire il giorno più importante per una coppia di innamorati? Quali sono le emozioni e le sensazioni che provi maggiormente nel fare il tuo lavoro?

C: Gestire il giorno più importante per una coppia è molto emozionante, sia perché il matrimonio è sempre un momento commovente sia perché, organizzando per un anno intero i dettagli delle loro nozze, per forza di cose il rapporto che si crea con gli sposi è un vero e proprio rapporto di amicizia.

E: Verissimo. Essendo momenti ricchi di emozioni i rapporti che si creano sono certo più intensi. Ma se dovessi condensare in un’unica parola il tuo stile e il tuo modo di lavorare, cosa diresti?

C: Il mio stile può essere così descritto: fresco, raffinato ed elegante. Cerco sempre di fare qualcosa di innovativo, mai uguale in quanto non mi piacciono i trattamenti standardizzati.

A4CB1

E: E fai benissimo! Nulla, non si può standardizzare un giorno così unico e magico per una coppia. Ma non parliamo solo di wedding tra i tuoi impegni anche eventi legati a questo tema, dico bene?

C: Esatto, non solo wedding. Continuo ad essere affascinata dalle sfilate e dagli eventi di ogni tipo e quindi perché non unire le due cose creando un evento che coinvolga il mondo del wedding?

E: Perché non ci racconti un po’ dell’evento esclusivo che si terrà a breve e che hai organizzato nei minimi dettagli?

C: L’evento “White Dreaming”, che si svolgerà il 22 Ottobre a Villa Faraggiana, ha lo scopo di presentare la nuova collezione degli abiti da sposa, da cocktail e da sera dell’atelier MARINA E MONICA SPOSE di Celle Ligure. Comincerà alle ore 15,30 con la sfilata e terminerà con un rinfresco omaggiato agli ospiti a cura del catering “Borghi Ricevimenti” di Savona.

L’evento sarà esclusivamente su invito, quindi per le coppie prossime alle nozze.

E: Un evento molto raffinato ed elegante, di certo all’altezza della location che vi ospiterà.  Si parla di abiti da sposa ma non solo, chi saranno i fornitori che hai sapientemente selezionato per i futuri sposi?

C: All’evento parteciperanno molti fornitori dell’indotto del wedding tra cui, per citarne alcuni:

BORGHI RICEVIMENTI che appunto si occuperà del rinfresco a fine evento,

DELFINO GIOIELLI che presenterà un’esposizione di gioielli durante la sfilata

PAMELA BARBERA MAKE UP ARTIST che si occuperà del trucco delle modelle

PRIMA IMMAGINE B. di Anna Zaccariello, che si occuperà delle acconciature delle modelle

ARTI GRAFICHE GUERCIO

 

E: Un evento che seguirò e di cui spero di riparlare a breve perché davvero interessante! Volevo salutarti chiedendoti quello che ci aspetta per questo 2017, vuoi svelarci qualche dettaglio sui tuoi impegni e prossimi lavori?

C: Per questo 2017 mi aspettano molti matrimoni nel verde e dallo stile country con un’impronta rustica ma sicuramente raffinati ed eleganti.

E: Grazie Carola del tempo che ci hai dedicato e per averci svelato qualche dettaglio su questo fantastico appuntamento che seguiremo certamente. Non sarai però sola a gestire questo interessante evento. Con te Marina e Monica ed il loro fantastico Atelier. Ma non perdo tempo e lascio subito a loro la parola! Raccontateci qualcosa del vostro Atelier.

A: Atelier Marina e Monica spose nasce dalla passione per gli abiti realizzati con la competenza che contraddistingue il ‘made in Italy’ e propone una collezione di abiti esclusivi da sposa, cocktail e sera.

Il modello disegnato a mano dal sapiente tratto della stilista Marina, la scelta di tessuti pregiati, il taglio sartoriale e la massima cura nella confezione conferiscono ad ogni abito raffinatezza, eleganza e quel carattere di unicità che la futura sposa ricerca per il giorno del suo matrimonio.

E se avete già in mente l’abito dei vostri sogni? Nessun problema perché l’Atelier Marina e Monica spose lo realizzerà: con professionalità, dedizione e impegno.

E: Quanta passione nelle vostre parole! Ma svelateci un segreto, perché le spose vi scelgono, cosa le colpisce maggiormente delle vostre creazioni?

A: Dal primo appuntamento al giorno della consegna dell’abito accogliamo le future spose con la massima disponibilità. La scelta dell’abito è un momento particolare, ricco di emozioni: non si esaurisce in un incontro ma si trasforma in un cammino che faremo insieme a lei, condividendo ogni passaggio.

Ogni accessorio sarà studiato e realizzato su misura con l’abito, coordinato e personalizzato affinché ogni sposa sia unica e inimitabile.

Vogliamo essere una parentesi di coccole tra i frenetici preparativi del matrimonio.

Andare a vestire personalmente la sposa il giorno del suo matrimonio, aiutandola ad indossare il capo creato per lei, è il nostro modo di dire grazie a chi ha scelto di indossare una nostra creazione per un’occasione così importante e solenne.

E: Un lavoro che di certo emoziona molto. Per concludere perché non diamo qualche consiglio per questo 2017?

A: Alle future spose consigliamo di essere se stesse, scegliendo un abito che le rappresenti, rendendole elegantemente raffinate, uniche.

 

Grazie anche a Monica e Marina per averci dedicato il loro tempo e aver condiviso con noi spunti e consigli utili.

Cari sposi non vi resta che seguire l’evento White Dreaming! E se volete mettervi in contatto con Carola e con Marina e Monica ecco i loro contatti:

MARINA E MONICA SPOSE ATELIER

http://www.marinaemonicaspose.it/

CAROLA BIASETTI

Facebook: Carola Biasetti Wedding & Events Planner

Instagram: carola.weddingevents

 

La vostra eSse

 

Annunci

One thought on “Intervista doppia a Carola Biasetti e all’atelier Marina e Monica Spose

  1. Pingback: Christmas Wedding Day – L’imperdibile evento di Carola Biasetti | eSse di Sposa®

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...