Il primo anniversario di nozze: tra carta, emozioni e voglia di stare insieme

Vi ho recentemente raccontato degli anniversari di nozze e delle loro caratteristiche suddividendole anno per anno. Oggi voglio però parlarvi dell’anniversario per eccellenza, il primo.

Per quanto ogni ricorrenza sia un evento importante ed emozionante naturalmente nessuna avrà mai la stessa carica di sensazioni della primissima.

Foto via magazinedelledonne.it

Foto via magazinedelledonne.it

Il primo anno di matrimonio infatti sarà il più magico senza ombra di dubbio, forse perché vicino al grande evento o forse perché appunto è il primo e come tale porta con sé un carico di emozioni e sensazioni maggiore. Quello che è certo è che, insomma, merita un’attenzione in più!

Ed è proprio per la grande attesa che ruota attorno a questa giornata che è bene preparare qualcosa di speciale per non deludere le aspettative relative ad un giorno importante per gli sposi quasi come quello delle loro nozze.

Ogni coppia è diversa e per questo motivo ho deciso di darvi alcuni spunti per festeggiare il vostro primo anniversario cercando di accontentare più innamorati possibili.

Il primo anno, come vi ho già raccontato, è l’anniversario di carta. Sono per questo motivo ben accetti regali e attività inerenti questa tematica.

Non dovete dimenticare che un anno vola e vola letteralmente perché quando siete felici non vi accorgete del tempo che passa. Il vivere esperienze nuove renderà il tutto ancora più rapido soprattutto se per voi il matrimonio ha significato convivenza o cambio casa.

Le idee per questo primo importante traguardo che raggiungerete insieme terranno conto  del tema, gli spunti possono essere tanti e diversi: dal più semplice ed economico a quello più dispendioso e impegnativo. Non farà di certo questo la differenza perché l’importante rimarrà sempre essere felice e festeggiare insieme.

Foto via radio1.rai.it

Foto via radio1.rai.it

Ma veniamo subito a quello che ho pensato per voi:

Piccoli lavoretti e regalini a tema

Ritagliatevi un momento unicamente vostro. Che sia al mattino o alla sera o quando più preferite, compatibilmente con i vostri impegni lavorativi, se non avete preso ferie e se non cade nel week end, non importa! Questo momento deve essere solo vostro e potete pensare ad un presente per festeggiare. Un semplice e dolce esempio è una scatola piena di bigliettini su cui avrete scritto le cose che vi piacciono dell’altro o i momenti più belli che possono rappresentare l’anno trascorso insieme come marito e moglie.

Sempre in questa tipologia rientra l’album fotografico. Anche qui, un riassunto dei più bei momenti come marito e moglie da sfogliare tutte le volte che vorrete. Non propongo l’alternativa digitale con video e programmi ad hoc perché, ricordiamoci, che parliamo delle nozze di carta!

Oltre allo scambio dei regali, nell’ottica di trascorrere una giornata dedicandola totalmente a voi, fate davvero tutto quello che vi piace condividere. Dal primo mattino fino a notte inoltrata fate in modo che sia la giornata perfetta.

Gita fuori porta

Che sia un giorno, un pomeriggio, una settimana o un mese poco impronta. Se siete fortunati ed avete la possibilità di prendervi alcuni giorni, potrete unire i festeggiamenti con una breve gita culturale o con un momento di relax, ad esempio alle terme.

Se avete a disposizione molti giorni potete pensarli come una seconda luna di miele. Non ci crederete ma molte coppie con cui ho chiacchierato decidono di scappare a DisneyLand Paris, perché divertirsi insieme è la prima regola da rispettate per avere un matrimonio felice!

Capricci e follie

E’ di certo il momento giusto per togliersi quello sfizio che per tutto l’anno vi ha fatto sognare ad occhi aperti. Se avete un desiderio comune, anche se un po’ pazzerello, realizzatelo! Un giro in elicottero, una gara con le auto da corsa, un giro in mongolfiera, deltaplano e tutto quello che vi piacerebbe provare insieme! Cosa aspettate!

Foto via dreamstime.com

Foto via dreamstime.com

Romanticoni

Eccoci invece alla sezione romantici e sognatori.  Non c’è nulla di più bello per voi che tornare nel luogo delle nozze o in un posto altrettanto importante per la vostra storia d’amore. Questo per poter rivivere il turbinio di emozioni di quel giorno tanto magico quanto unico. Anche il luogo della fatidica domanda va bene!

Insomma, cari sposi, io qualche spunto ve l’ho dato ma adesso tocca a voi raccontarci come avete trascorso il vostro primo anniversario da marito e moglie!

La vostra eSse

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...