Cadeaux con il sughero: vasetti a calamita simpatici e facili da realizzare

Mi piace creare ma spesso le mie capacità o forse meglio dire il mio tempo è molto poco. Quindi gli spunti che troverete nella rubrica creazioni fai da te cercano di coniugare la voglia di creare con quella di non fare le 3 di notte per riuscirci! 

Ed altro aspetto importate, utilizzare materiali comuni, facilmente reperibili e il più possibile gratuiti!  

Ecco perché voglio parlarvi dei vasetti calamita di piccole piante grasse. Se non siete grandi bevitori di vino potete chiedere ad amici e parenti di raccogliere per voi i tappi che vi servono! 

Creazioni in sughero su eSse di Sposa- Photo by Garrett Jackson on Unsplash

Naturalmente questa creazione potete usarla anche in bomboniere e cadeaux per i vostri invitati, oppure per un simpatico pensiero per amici e parenti e, perché no, per la vostra dolce metà (alla fine San Valentino è pur sempre alle porte!) 

Ma veniamo a noi! 

MATERIALI 

  • Mini calamite (rotonde, quadrate, rettangolari, mezzaluna, insomma quelle che volete!) 
  • Tappi di sughero 
  • Mini piantine grasse (vere) 
  • Colla a caldo 
  • Terriccio per piante universale (piccolissima quantità) 
  • Acqua (piccolissima quantità) 
  • Cavatappi  
  • Cucchiaio di ferro con manico molto sottile o coltellino 
Creazioni in sughero su eSse di Sposa- Photo by Beazy on Unsplash

PROCEDIMENTO 

Per prima cosa prepariamo il tappo. Per ognuno dovrete creare un buco con il cavatappi fino a poco più di metà tappo. Senza rompere la struttura dovrete cercare di allargare questo foro per agevolarvi nel lavoro di estrazione del sughero della zona centrale. Lasciate circa 5 mm dal bordo altrimenti non riuscirete a utilizzarlo come vasetto perché si spaccherà. 

Dopo aver creato il buco e averlo perfezionato con il manico del vostro piccolo cucchiaino o coltellino andrete a incollare la calamita con la cola a caldo. Questa va posizionate in alto o poco sopra la metà del tappo.  

Mentre la colla si asciuga preparate il terriccio e inseritelo con cura nel piccolo buco adibito. Va inserito per più di metà spazio, poi aggiungete la pianta e andate a mettere l’ultimo strato di terra per coprire le radici e la base di questa dandole stabilità. 

TA-DAAAN, la vostra creazione è terminata! Facile vero? 

Creazioni in sughero su eSse di Sposa- Photo by leinsolitecose.com

Ora non vi resta che annaffiarla con parsimonia saltuariamente e regalarla a chi vi pare! 

Inutile dire che il sughero può anche essere dipinto o comunque decorato, nella fase che precede la colla a caldo, lasciandolo asciugare. La scelta dipenderà dallo stile che volete dare alla creazione!

Se vi è piaciuto questo articolo vi cosiglio di leggere anche Sughero che mania!

La vostra eSse 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...