IL BOUQUET DELLA SPOSA NEL 2023 

Siete sempre alla ricerca di tendenze e novità per essere in linea e al passo con i tempi.  

Anche in ambito fiori e decorazioni naturalmente il 2023 ha già espresso quelli che saranno i must e i punti di riferimento in particolar modo per quanto riguarda il bouquet. 

Scopriamo quindi insieme le caratteristiche del bouquet sposa 2023. 

Il bouquet della sposa 2023 su eSse di Sposa – Foto di Rene Asmussen

STAGIONALITA’ 

Sempre di tendenza e sempre tra le mode è la stagionalità e l’attinenza al periodo dell’anno.  Ogni mese hai suoi fiori (ed io ne ho parlato spesso, vi lascio qui alcuni articoli come i fiori estivi ed invernali). Seguire la stagionalità avrà un enorme vantaggio sia dal punto di vista della resa, profumi e aspetto dei fiori migliore, sia dal punto di vista economico perché come per il reparto frutta e verdura, ciò che è di stagione ha un costo inferiore. 

UNICITA’ e SEMPLICITA’ 

Al primo posto tra i trend del 2023 c’è l’unicità. Il bouquet deve rappresentare la sposa, la sua essenza e quella della giornata che va a coronare un sogno di coppia.  

Proprio per questo ogni decisione presa al riguardo è pensata e ha un valore preciso. 

I fiori e i colori hanno dei significati che sono spesso interessanti da conoscere e molto utili per fare delle scelte approfondite. 

Inoltre non vediamo più forme e misure standard ma il bouquet assume caratteristiche che rispecchiano l’abito, il fil rouge dell’evento, la location e la corporatura della sposa. 

Il bouquet della sposa 2023 su eSse di Sposa – Foto di Dominika Roseclay

Insomma vostro in tutto e per tutto. 

Una chiave per comprendere come realizzare al meglio il vostro bouquet, in linea con i trend del 2023, è senza dubbio il basarsi sul detto “meno è meglio” e quindi sulla semplicità. No ad esagerazioni e realizzazioni esagerate. Cercate di avere un accessorio semplice e in linea con voi ma che non sia eccessivo e fuori luogo. 

FIORI SECCHI ED ELEMENTI 

Parlando di bouquet avrete sicuramente pensato ai fiori freschi ma il 2023 vede come protagonisti anche molti altri elementi che possono essere in aggiunta o in sostituzione ai fiori. 

Parliamo di bacche, tessuti, carta, elementi come bottoni, piccoli diamanti, paiette, strass ma anche piume, pigne, fiori di cotone, perle e tanto altro ancora. 

Il bouquet diventa un simbolo che può anche essere realizzato con materiali non deperibili e quindi diventare un vero e proprio accessorio. 

Il bouquet della sposa 2023 su eSse di Sposa – Foto di Natasha Fernandez

FIORI STABILIZZATI 

Altra categoria relative alle mode del prossimo anno vede protagonisti i fiori stabilizzati. I trend si concentrano su un fiore che viene colto nel momento di massima fioritura e quindi nella sua stagione per poi essere stabilizzato attraverso un processo chimico che ha una durata di circa 10 anni. 

È importante tenere sempre a mente che le mode e le tendenze non devono definire il tuo matrimonio. Sono ottimi spunti da cui partire o esempi da cui prendere ispirazione. 

Come sarà il tuo bouquet? dimmi cosa ne pensi delle nuove tendenze al link in bio! 

La vostra eSse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: