Addio al nubilato: pochi semplici consigli

Questo è il periodo dell’anno che precede la maggior parte delle nozze e come da tradizione è  anche il periodo degli addii al nubilato.

Regola numero uno, no alle banalità e agli scherzi scontati mentre potete dare via libera alla fantasia. Fate sempre molta attenzione a ciò che davvero piace alla vostra amica perché non dobbiamo dimenticare che il giorno è dedicato a lei e non a noi!

Avete seguito, insieme alla protagonista indiscussa, tutte le fasi preparatorie del grande giorno: dal racconto della tanto attesa e sognata proposta, che vi ha fatto sicuramente commuovere e gioire, alla scelta dei dettagli, alle immancabili discussioni tra parenti fino alla conferma di location e menu. Insomma avete trascorso un anno ricco di emozioni ed ora tocca a voi prendere in mano la situazione e rendere indimenticabile questo momento importantissimo per la vostra amica del cuore. Croce e delizia di spose e damigelle organizzatrici, l’addio al nubilato s’ha da fare!

Addio al nubilato - foto via pinellapassaro.it

Addio al nubilato – foto via pinellapassaro.it

Regola numero due, non permettete mai alla vostra sposa di rinunciare a tutto ciò perché:

  • Ha bisogno di rilassarsi
  • E’ un momento unico che vi unirà molto e vi permetterà di trascorrere una giornata, una serata o, perché no, un week-end  insieme che certamente non dimenticherete
  • Perchè non si dovrebbe fare?! Non c’è alcun motivo valido per dire no all’addio al nubilato

Detto ciò veniamo alla fase logistica di questo evento.

Via all’organizzazione

Naturalmente le amiche sono tante e tutte con idee e richieste diverse. La prima cosa da fare perciò per non perdere la calma è quella di non dimenticare che al centro di tutto vi è la sposa e il suo divertimento. Non perdete mai di vista il vostro obiettivo.

Stabilite subito una figura di riferimento, un leader, che possa coordinare e tenere le redini del tutto.

Ludovica al suo addio al nubilato

Ludovica al suo addio al nubilato

Questa figura sarà una persona molto vicina alla sposa che sicuramente è in grado di farne le veci molto bene e che sappia prendere la decisione giusta al momento giusto. Una persona dotata di Problem Solving (fidatevi vi servirà molto) e molto pacata (non vogliamo litigi o musi lunghi).

Fatta questa scelta sarete già a buon punto e se non dovesse esserci un’unica figura poco male, vanno bene anche due.

Dovrà poi essere stilata una lista delle partecipanti. In questo caso è buona norma avere un elenco completo degli invitati e selezionare da questo le ragazze che hanno un rapporto di amicizia con la sposa. Altra possibilità, se la festa non è una sorpresa, è quella di chiedere alla sposa chi vuole al suo addio al nubilato, salvo appunto non vogliate fare tutto davvero in segreto.

In ogni caso il segreto rimane per destinazione  e programma, questo è ovvio.

Sarà poi da stabilire insieme, in base alle esigenze delle partecipanti, budget, periodo e programma.

Addio al nubilato - foto via www.addioalnubilato.eu

Addio al nubilato – foto via http://www.addioalnubilato.eu

Qual è l’addio al nubilato che fa per voi?

Le idee e le opzioni sono tantissime davvero, per ogni gusto e carattere. La parola chiave per questa occasione è divertimento e per questo ecco alcune proposte:

Party a tema

Prenotare location in cui poter organizzare un aperitivo o una cena  con musica. Sarete tutti vestiti in base ad uno stile preciso: anni ’50, ‘60, ’70, country, figli dei fiori, ecc. Per lei comprate qualcosa da farle indossare sul posto oppure a casa!

Relax

Sauna, terme, centro benessere, massaggi e chi più ha più ne metta. Soluzione sicuramente gradita visto lo stress affrontato fino ad ora!

Sport e adrenalina

Sport e natura aiutano a rilassarsi, si sa, ma anche un pò di adrenalina non guasta mai. Perché non scegliere di provare emozioni forti? A scelta tra Rafting, Canyoning, Downhill, Tarzaning, Arrampicata, Kayak o Hydrospeed e poi tutte insieme a rivedere i video e le foto della giornata magari con un aperitivo purché sia sempre molto sportivo e salutare.

Bellezza

Parrucchiera, trucco o scatti fotografici, se a lei piace sentirsi bella non potete che fare questa scelta. Anche la personal shopper può essere una scelta vincente. Divertimento assicurato e autostima alle stelle.

Ludovica al suo addio al nubilato

Ludovica al suo addio al nubilato

Cucina

E’ una pessima cuoca ma adora cucinare? Oppure vorrebbe imparare qualche ricetta speciale per il suo futuro maritino? Perché non proporre un team cooking con le amiche del cuore per poi gustare tutte insieme i piatti prelibati che avete realizzato? Un’occasione per legare, per divertirvi e imparare insieme. Divertimento assicurato!

Insomma siate creative, stupite la vostra amica e calibrate il tutto in base ai suoi desideri e al suo modo di essere e di intendere questo evento.

L’onere è grande ma la soddisfazione di vederla felice e rilassata lo sarà ancora di più!

Buon lavoro care damigelle

La vostra eSse

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...