Decorazioni con lanterne? Le creo io

Piacciono a tutti e sono elementi che creano in ogni contesto atmosfera: parliamo di lanterne!

Lanterne fai da te - foto via www.greenstyle.it

Lanterne fai da te – foto via http://www.greenstyle.it

Certo spesso ne servono diverse poiché le location sono molto grandi ma anche un piccolo angolo o il percorso della sposa durante la cerimonia possono essere decorati con candele e piccole o grandi lanterne senza che siano per forza numerose.

Per questo motivo oggi voglio darvi alcuni spunti per creare a casa le vostre lanterne. Certo ognuno ha il suo stile e le sue esigenze ma potete considerare queste nozioni come una base alla quale aggiungere le vostre esigenze e scelte.

Vediamo per prima cosa i materiali di cui necessitate per questo fai da te:

  • Vasetti e barattoli in vetro trasparente o colorato
  • Lattine vuote
  • Punteruolo
  • Sassolini decorativi o legumi
  • Candele di diverse misure e forme (anche galleggianti)
  • Acqua
  • Filo di ferro
  • Pellicole plastificate, cartoncini colorati, adesivi, carta velina
  • Colorante per liquidi
  • Colori per vetro

Potete realizzare diverse tipologie di lanterne, più pesanti in vetro oppure più leggere in lattina.

LANTERNE IN LATTINA

Se scegliete la lattina procuratevi un punteruolo che possa forare la superficie a piacere permettendovi di creare piccoli fori sparsi o un vero e proprio disegno. Naturalmente dovrete eliminate la parte superiore se utilizzate le lattine di bibite, mentre se di cibo in scatola non è necessario.

Lanterne fai da te - foto via www.risorseinrete.net

Lanterne fai da te – foto via http://www.risorseinrete.net

Con la lattina è più facile prevedere di appenderla attraverso l’uso di un filo di ferro (esistono anche colorati) che potete attaccare sia ad architetture che ad alberi e quindi internamente o esternamente alle location.

Le lattine non si presentano di grandi dimensioni, quindi procuratevi le classiche candele che normalmente utilizzate nei brucia essenze. Se volete renderle più stabili in caso di leggera brezza potete adoperare sassolini decorativi o legumi.

Inutile dire che, salvo il vostro stile non preveda l’uso della lattina con la sua decorazione “naturale”, è bene pensare ad una copertura. Cartoncini, pellicole plastificate e adesivi faranno al caso vostro!

LANTERNE IN VETRO

Se invece volete utilizzare il vetro potrete sfruttare i diversi barattoli vuoti che vi restano in casa nel reparto “lo conservo, non si sa mai”.

In base alle dimensioni potete scegliere candele di diverse forme e misure e in questo caso anche utilizzare dell’acqua che grazie all’uso di coloranti può anche essere un elemento di richiamo per il vostro tema colore. Se all’interno delle vostre lanterne utilizzate del liquido ricordate di comprare le candele galleggianti.

Lanterne fai da te - foto via www.greenstyle.it

Lanterne fai da te – foto via http://www.greenstyle.it

Se invece preferite potete decorare la base del barattolo con sassolini, legumi o elementi che creino un luogo adatto a collocare la candela che così si muoverà il meno possibile. Potete creare differenti effetti utilizzando della carta velina o colori specifici per vetro per rivestire la lanterna dall’esterno e dare quindi un effetto colore, una semplice decorazione o convogliare in maniera particolare la luce.

 

Qualunque sia la vostra scelta a fare la differenza sarà di certo la creatività! Quindi sbizzarritevi e realizzate le vostre decorazioni perfette.

 

La vostra eSse

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...