Cerimonie all’aperto? Sì le voglio

Che bella stagione l’estate, non so a voi ma a me viene voglia di stare all’aria aperta per fare ogni cosa. Cammino volentieri, non prendo la macchina o l’autobus e decido di andare a piedi. Insomma è un periodo per me abbastanza magico e quindi ho pensato a come vivrei un giorno come quello delle nozze in questi mesi: di certo con una cerimonia (OVVIAMENTE) all’aperto!

Cerimoni all'aperto - foto via www.matrimonio.com

Cerimoni all’aperto – foto via http://www.matrimonio.com

Quindi detto ciò vediamo cosa comporta una bella cerimonia all’aperto!

NATURA E RITI

Quando parliamo di cerimonia all’aperto possiamo intendere due cose: un rito simbolico o blessing (ne parlo un po’ qui Cerimonie per tutti i gusti) oppure una vera e propria cerimonia civile riconosciuta.

Non c’è un meglio o un peggio, c’è solo la vostra idea e il vostro desiderio.

Se poi vi piace la natura consiglio di fare un salto su questo articolo sul rito elfico che troverete di certo interessante come spunto, Il rito elfico per rendere davvero magico il vostro giorno.

SPOSTAMENTI E LOCATION

Ad ogni modo un rito all’aperto in genere avviene nella stessa location di tutto l’evento oppure poco lontano, ma questa non è di certo una regola infatti nessuno vi vieta di prevedere comunque degli spostamenti. In questo caso tenete presente le stesse indicazioni che valgono per un matrimonio con la cerimonia in chiesa o comune: i km tra una location e l’altra non dovrebbero essere superiori a 30 per mettere tutti nelle condizioni di vivere serenamente la giornata (fornitori compresi).

Se il tutto avviene nello stesso posto dovrete preoccuparvi di rendere la giornata ricca e comunque di sfruttare diverse zone e spazi dello stesso luogo per non rendere monotono il tutto. Infatti lo svantaggio potrebbe essere la noia del trascorrere molte ore con lo stesso paesaggio. A vostro vantaggio invece, oltre la comodità di non dover prevedere spostamenti e ritardi dovuti a traffico o perdita di rotte, c’è il facile riutilizzo di molte decorazioni che possono essere facilmente spostate e modificate in base all’occorrenza per fotografie, allestimenti scenici di cerimonia, taglio della torta e quant’altro.

DECORAZIONI E ALLESTIMENTI

Nel prevedere le decorazioni e gli allestimenti di certo dovrete far riferimento un po’ a quello che è il fil rouge dell’evento: colori, tema, logo, dettagli, fiori di stagione, immagine generale, luogo scelto, stile degli sposi. Ma in tutto questo non dovrete assolutamente dimenticare di prevedere i comfort e le comodità per i vostri invitati. Certo ci troviamo all’aperto ma sedie o comunque qualcosa su cui sedervi è fondamentale anche se la cerimonia è breve. Parliamo anche di coperture in caso di sole (evitate le ore più calde ma se proprio volete fare la cerimonia alle 15.00 del 20 agosto non fate prendere un’insolazione ai vostri amici e parenti!).

Importante è anche andare a definire quello che è il luogo adibito allo scambio degli anelli: un arco, delle tende, un tavolo stile altare insomma definite il vostro spazio e fatelo in modo che sia visibile a tutti dalle sedute che avete predisposto.

Cerimoni all'aperto - foto via www.obiettivodonna.it

Cerimoni all’aperto – foto via http://www.obiettivodonna.it

IMPREVISTI

Tasto dolente di ogni evento organizzato all’aperto. In questo caso potete pensare sia ad un piano B, in genere quindi al coperto, sia a stratagemmi per ripararsi dalla pioggia (salvo non sia un diluvio, in quel caso si rimanda al piano B). Ma gli imprevisti non sono relativi soltanto alla pioggia. Infatti potreste dover immaginare a tacchi alti che non si prestano per camminare su sabbia, fango, terra o erba; a persone con stampelle reduci da infortuni che avrebbero magari lo stesso problema. In questi casi salva tacchi e passerelle adatte al tipo di terreno possono prevedere alcuni elementi fastidiosi che potrebbero rovinare la vostra cerimonia. La regola per gli imprevisti è pensare a tutto o avere qualcuno che possa farlo per voi nel caso in cui spuntassero in quel momento!

Cosa vuol dire pensare a tutto? Ombrelli da sole, ombrelli da pioggia, copri scarpe, occhiali da sole, ventagli, bottigliette d’acqua, spray anti zanzare, creme da sole e tutto quello che può esservi utile da lasciare a disposizione degli invitati per godere al meglio la vostra magica cerimonia all’aperto.

Cerimoni all'aperto - foto via www.erricomaria.it

Cerimoni all’aperto – foto via http://www.erricomaria.it

Un evento all’aperto ha il suo fascino ma di certo non può essere lasciato al caso e necessita di una organizzazione bene definita per rendere il tutto al meglio.

La vostra eSse

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...