Dopo la proposta niente panico, ci penso io! 

La proposta tanto attesa è finalmente arrivata e ora è tempo di iniziare a pensare al vostro grande giorno. 

Prima della proposta, mentre immaginavate le nozze, sono certa che vi è venuto spontaneo pensare a fiori, scelta di colori e musiche, assaggi di dolci e di portate del menù. Insomma tutte cose molto belle e che ora non vedete l’ora di fare ma poi vi siete scontrate con scadenze, burocrazia, tempistiche brevi, scelte difficili. Insomma vi siete accorte che non è tutto così divertente ma che in alcuni casi alla creatività va anteposta l’organizzazione e il metodo. 

Agenda sposa su eSse di Sposa – Photo by Hope House Press – Leather Diary Studio on Unsplash

Quindi per aiutarvi a organizzare davvero le nozze che sognate dobbiamo prima porre le basi del vostro matrimonio stabilendo alcune decisioni importanti! 

Vediamo insieme i punti salienti per realizzare il vostro sogno. 

LISTA INVITATI 

Partiamo con la lista invitati, la primissima azione che dà il via al tutto.  

Dovrete stilare una lista degli invitati su un foglio Excel e tenerlo aggiornato al secondo! Questo file tenetelo sempre con voi (ci sono tante app che lo permettono) e soprattutto condividilo con il tuo partner o con chi ti aiuta. 

Non solo i nomi e le loro conferme ma anche importanti note come contatti, allergie, necessità particolari, presenza di bambini piccoli, ecc. 

IL BUDGET 

Agenda sposa su eSse di Sposa – Photo by Towfiqu barbhuiya on Unsplash

Dopo la lista si procede con il budget. Per realizzarlo correttamente è bene segnare ogni spesa suddividendola per argomento. 

Anche in questo caso utilizzate un file Excel perché possono esserci modifiche e cambi e niente più di questo programma vi può aiutare a tenere tutto in ordine e aggiornato.  

Come per la lista tenetelo sempre con voi e in condivisione! 

Non esiste un metodo unico per redigerlo, ogni coppia può avere il suo, l’importante è tenere a monitorate le spese. 

Per darvi una traccia generica ecco le voci principali: 

  • ABBIGLIAMENTO e BEAUTY 
  • MUSICA 
  • DECORAZIONI 
  • RICEVIMENTO E CERIMONIA 
  • COORDINATI 
  • FOTO E VIDEO 
  • REGALI 
Agenda sposa su eSse di Sposa – Photo by NIKITA SHIROKOV on Unsplash

A queste ricordate che andrete ad aggiungere voci personali del vostro matrimonio poiché non vi sono liste generali essendo eventi così unici e speciali. 

Non dovrete solo tenere in considerazione le voci ma anche il peso che ognuna di questa ha per voi. 

Ricordate che il numero di invitati rende variabili solo alcuni costi mentre altri sono indipendenti da questo dato. 

AGENDA  

La fase più attesa di tutta la programmazione. Parliamo di cosa e di quando farlo! 

Divisi per piccolo periodo ecco tutto ciò che avete da fare e che dovrete coordinare insieme al vostro partner e a chi vi aiuta. 

Questa parte la potete trovare anche al link in bio di Instagram. Vi regalo infatti un’agenda tascabile che vi permetterà di monitorare le vostre scadenze e di ricordarvi ogni impegno. 

Qui vi lascio un breve schema riassuntivo ma scaricate l’agenza perché è davvero utile! 

Agenda sposa su eSse di Sposa – Photo by Vincenzo Malagoli on Unsplash

9 – 6 MESI 

Diamo il via ai preparativi con le primissime azioni come: 

  • Definire i save the date 
  • Iniziare le pratiche burocratiche (corso prematrimoniale compreso) 
  • Definire lista nozze e alloggi invitati 
  • Scegliere e confermare location varie e tutti i fornitori del matrimonio 

6-3 MESI 

In quetsi tre mesi sarà importante: 

  • Conferma viaggio e lista nozze 
  • Definire dettagli e conferme con i vari fornitori 
  • Stampare partecipazioni ed eventuali libretti 
  • Scegliere le fedi 

3 MESI 

Manca sempre meno, tre mesi prima è il turno di: 

  • Comprare abiti damigelle e gli accessori di voi sposi 
  • Check documenti 
  • Pubblicazioni civili e religiose 
  • Spedire (o prepararsi a farlo) le partecipazioni (indicativamente è da fare 2 mesi prima ma considerate 3 se vi sono feste o vacanze) 
Agenda sposa su eSse di Sposa – Photo by tracy truhan on Unsplash

2 MESI 

A ridosso dell’evento: 

  • Regali testimoni 
  • Prove abito  
  • Check conferme 

1 MESE 

Ultimi ritocchi e si va in scena: 

  • Ritirare l’abito 
  • Tableau de mariage 
  • Ritirare le fedi 
  • Definire i dettagli con il fotografo 
  • Definire i brani della cerimonia e del ricevimento 
  • Preparare la valigia della luna di miele 

Naturalmente non finisce qui. 

Questi sono gli aspetti pratici principali da tenere a mente per iniziare. Vi sono da tenere in considerazione le tempistiche per la burocrazia, potete approfondire agli articoli: 

Burocrazia civile 

Scaletta rito in chiesa 

Dovete poi valutare tutto l’aspetto estetico del giorno nel quale ve ne parlo in questo articolo sul Fil rouge

Non ti resta che correre a scaricare l’agenda gratuita per te e curiosare la mia pagina Instagram. Ad attenderti tantissimi spunti e consigli oltre che una guida semplice, pratica e veloce ma soprattutto gratuita che trovi al link in bio di Instagram

Cosa aspettate a scaricarla? 

La vostra eSse 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...